Skip to main content

Tradurre Flarum

info

Questa documentazione riguarda la struttura tecnica dei pacchetti di traduzione di Flarum. Leggi questo articolo per informazioni su come iniziare/contribuire a un pacchetto di traduzione di Flarum.

Dichiarare un Language Pack

I Language Pack dovrebbero essere estensioni, senza nessun altro codice/logica inclusa.

L'extender LanguagePack ti permette di definire che la tua estensione è un language pack.

Questo extender non ha impostazioni. Tutto quello che devi fare è istanziarlo, e assicurarti che il tuo language pack sia nella cartella locale, e sei a posto!

Ecco un esempio veloce dal language pack Flarum English:

<?php

return new Flarum\Extend\LanguagePack();

Anche il composer.json avrà bisogno di alcuni valori proprietari. Ora avrà bisogno di un oggetto flarum-locale in extra, come per flarum-extension. Puoi semplicemente inserire quanto segue sotto flarum-extension pur rimanendo dentro extra:

"flarum-locale": {
"code": "en",
"title": "English"
}

E questo è tutto! Dovrebbe funzionare a dovere.

File di traduzione

I file di traduzione devono trovarsi nella directory locale. Ogni file deve essere chiamato EXTENSION_ID.yml, dove EXTENSION_ID è l'ID dell'estensione.

Il contenuto del file dovrebbe corrispondere alle traduzioni in inglese dell'estensione, con i valori tradotti nella tua lingua. Vedi i nostri documenti di internazionalizzazione per maggiori informazioni.

Traduzioni DayJS

Flarum usa la libreria DayJS per formattare e internazionalizzare le date.

Puoi creare un file config.js nella directory locale per configurare l'internazionalizzazione delle date per la tua lingua.

Il file dovrebbe assomigliare a questo:

dayjs.locale('xx');

dove il xx può essere copiato da https://unpkg.com/browse/[email protected]/locale/ per la tua lingua.

In alternativa, invece di usare un oggetto locale compilato, è possibile crearne uno secondo la documentazione di dayjs. Tuttavia, questo risulta leggermente meno efficiente.